Il tema di questa stagione

Scopri tutta la programmazione in calendario
Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere gli spettacoli futuri.
Guarda le dirette in streaming sul nostro canale Youtube.

Le relazioni tra gli uomini

di nuovo insieme nell'avventura della vita

 “No’hma attiva i suoi sensori nel mondo per agganciarsi al fluire del pensiero sotterraneo e portare al suo pubblico, in un’epoca di grandi solitudini, nuovi sguardi con cui scrutare l’orizzonte. Sveleremo infatti come la folla delle solitudini cominci a disperdersi, come gli uomini si stiano ribellando alla repressione dei sentimenti, alla dittatura del superfluo, all’oblio dell’immaginario. E’ sempre più urgente il bisogno di riconnettersi alla parte più profonda di sé, e di condividerla, metterla in circolo per ritrovarsi”.

“Le relazioni tra gli uomini di nuovo insieme nell’avventura della vita” è il filo conduttore della stagione 2018/2019, l’undicesima diretta da Livia Pomodoro.
 Una proposta, come da tradizione, all’insegna della continuità con il messaggio di Teresa, che, per tutta la vita, ha promosso un teatro “nudo”, di frontiera, segnato da una forte attenzione alla dimensione umana e relazionale. Da sempre, No’hma ha un legame privilegiato con Milano e con le sue periferie, geografiche e umane: Teresa ha voluto creare un Teatro Onlus, gratuito e aperto a tematiche escluse dalla cultura di tradizione. Da regista, drammaturga e attrice, ha saputo stabilire relazioni artistiche straordinarie con gli ultimi, emarginati e dimenticati dalla società.

Livia Pomodoro, che da dieci anni porta avanti il messaggio della sorella, ha deciso di dedicare l’undicesima stagione alla riscoperta dell’empatia, della condivisione e del senso di comunità: in una società iper tecnologizzata, schiva della religione del selfie a tutti i costi, egoriferita, ripiegata in se stessa, segnata da solitudini, da una difficoltà a stabilire rapporti “reali” e autentici, il teatro torna alla sua funzione originaria, di coscienza critica e riflessione sul mondo. 
“No’hma attiva i suoi sensori nel mondo per agganciarsi al fluire del pensiero sotterraneo e portare al suo pubblico, in un’epoca di grandi solitudini, nuovi sguardi con cui scrutare l’orizzonte. Sveleremo infatti come la folla delle solitudini cominci a disperdersi, come gli uomini si stiano ribellando alla repressione dei sentimenti, alla dittatura del superfluo, all’oblio 

dell’immaginario. È sempre più urgente il bisogno di riconnettersi alla parte più profonda di sé, e di condividerla, metterla in circolo per ritrovarsi”.
Una programmazione che si preannuncia ricchissima: ben otto mesi di spettacolo, un prestigioso premio internazionale, il “Teatro Nudo” di Teresa Pomodoro, che ospiterà quattordici rappresentazioni di compagnie provenienti da tutto il mondo e in particolare dall’Africa, grazie all’adesione al programma “Italia, Culture e Africa – 2019” in collaborazione il Ministero degli Affari Esteri e per la Cooperazione Internazionale. Otto spettacoli scelti tra le più interessanti manifestazioni del panorama teatrale contemporaneo e sette concerti del ciclo “Armonie e Suoni”, inaugurati da un’anteprima esclusiva di Enzo Moscato, grande interprete della drammaturgia e della canzone partenopee, un evento speciale alla scoperta del backstage della Prima di Attila, che inaugurerà la stagione scaligera. Immancabile dal 2010, infine, il “Dono alla città di Milano”, uno spettacolo-evento in grado di reinterpretare e rivitalizzare i luoghi più significativi della città.

MANIFESTO
OF SEASON

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani sempre informato sulla programmazione degli spettacoli.

SHARE THIS PAGE!

Address

via Andrea Orcagna 2
20131 Milano

Contacts

Email: nohma@nohma.it
Phone: +39 02 4548 5085
Phone: +39 02 2668 8369

Copyright (c) 2018 Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro.  All Rights Reserved
(C.F. 97145970154)