how to build free website

DISINCANTATE!
le più stronze del reame.

7 e 8 Marzo ore 21

Rassegna: ARMONIE E SUONI
con il patrocinio del Comune di Milano e il patronato di Regione Lombardia


Comunicato informativo

Dopo i successi internazionali, il Teatro No'hma Teresa Pomodoro porta sul palco - il 7 e 8 marzo - il musical off-Broadway  “Disincantate!  Le più stronze del Reame”.

Pensi che la vita da principessa delle fiabe sia meravigliosa come hai sempre visto nei film? Beh, Biancaneve, Cenerentola, la Bella Addormentata e le altre Principesse più famose di sempre sono pronte per cambiare le regole e riscrivere le loro storie! 

Disincantate!” nasce dall’idea di Dennis T. Giacino, un ex insegnante di storia che, durante una lezione sull’insediamento coloniale a Jamestown, in Virginia, si chiese: come sarebbe stata la vera Pocahontas nel 1616, rispetto all’immagine della ragazza giovane, dai lunghi capelli neri con la minigonna di pelle di cervo che abbiamo amato nel film di animazione del 1995?  
 Ben presto l’autore si rese conto che anche le altre principesse erano ben lontane da ciò che sono diventate agli occhi di grandi e piccini.  


Grazie alle vere storie di  Biancaneve, Cenerentola, La Bella Addormentata, Mulan, La Sirenetta, Belle, Rapunzel, La Principessa che baciò il Ranocchio, Jasmine  (che in realtà si chiama Badroulbadour -ndr) e  Pocahontas, nasce “DISINCANTATE".

Lo spettacolo ha come tema fondamentale la figura femminile e tutti i suoi aspetti, infatti sfrutta la figura delle principesse, viste nell’immaginario collettivo come ragazze perfette, sempre dolci e succubi dell’idea che senza il principe azzurro andrebbero incontro a morte certa, per parlare di temi molto attuali come la diversità, l’emancipazione, lo sfruttamento dell’immagine, l’alcolismo, la paura di perdere la propria bellezza, e far capire che oltre il “e vissero tutti felici e contenti” c’è di più, ci sono delle donne che come tante altre devono farsi strada e lottare per riprendere in mano la loro vita e la loro dignità, il tutto con ironia e un pizzico di malizia. 

Black Stars

PREMIO INTERNAZIONALE | 28 Febbraio e 1 marzo 2018 Ore 21
con il patrocinio del Comune di Milano e Regione Lombardia


Comunicato informativo

Mercoledì 28 febbraio e giovedì 1° marzo lo Spazio Teatro No’hma presenta per il quinto appuntamento del Premio Internazionale, lo spettacolo Black Stars prodotto in Portogallo, a cura della storica compagnia "Teatro da Garagem" della scena lusitana attiva a Lisbona dal 1989.

Il direttore artistico Carlos J. Pessoa dirige e presenta il nuovissimo lavoro Black Stars, pièce per due attrici, Ana Palma e Maria João Vincente, che si muovono in scena sul doppio binario della fantasia e del ricordo, raccontando appassionanti storie di persone attraverso la scoperta di una luce nascosta, una luminosità latente, sconosciuta, diversa e rara, che riapre le porte dell’avventura.

Il messaggio di Black Stars si fonda sulla ricerca di una possibilità quando meno te lo aspetti, quando tutte le speranze che si nutrono per migliorare la propria vita sembrano svanire. Uno spettacolo dalla grande forza poetica, che dimostra come il teatro sia ancora e sempre capace di capovolgere le prospettive più impensabili o inimmaginabili, attraverso la potenza delle immagini e della sua invincibile semplicità.

SHARE THIS PAGE!

FOLLOW US!

Address

Via Orcagna, 2                     
20131 Milano                     




Contacts

Email: nohma@nohma.it                     
Phone: +39 02 4548 5085
Phone: +39 02 2668 8369