Le relazioni tra gli uomini

di nuovo insieme nell'avventura della vita

Video Stagione 2018/2019

Le Baptême du Lionceau

29 e 30 MAGGIO ore 21

Premio Internazionale
Uno spettacolo di marionette maliane, ispirato a una fiaba dell’etnia Bambara: tutti gli animali sono invitati al battesimo del cucciolo del re della foresta. Per l’occasione, viene indetta una gara di ballo. Il vincitore è uno struzzo che chiederà di poter ripetere la sua performance, complicando tutto… Una performance piena di humor e poesia per scoprire il patrimonio di leggende di un popolo.
Direzione artistica e messa in scena Yaya Coulibaly marionettisti Yaya Coulibaly, Facinet Cheikhou Coulibaly, Birama Coulibaly, Ousmane Coulibaly, Famory Keita. Danzatori Birama Coulibaly, Ousmane Coulibaly, Moussa Diarra, Yaya Camara, percussionista Mamadou Kouyate compagnia Troupe Sogolon

Mashujaa wa Africa

5 e 6 GIUGNO ore 21

Premio Internazionale
Un viaggio tra il mito e le figure eroiche kenyane: davanti allo sguardo degli spettatori si materializzano Mepoho, che aveva predetto la catastrofe ecologica odierna, la combattente Mekatilili, il Sansone africano Lwanda Magere e il presidente-bambino Caleb Onka che, con una canzone travolgente, racconta il suo programma per un paese migliore. Una celebrazione attraverso i canti e le danze accompagnate dalle vibrazioni ipnotiche delle pelli di tamburo.
Testi e regia Mela Tomaselli. Con Denis Maitha Karisa, Everlyne Kadzo Karisa, Paul Mwalimu, Madeleine Mbita Nna. Musicisti Ncha Mbaye, Alfred Karisa Kahindi. Compagnia Kambilolo Ndogo & friends.

Ulisse Artico

9 GIUGNO ore 17

Domenica Speciale
“Ulisse Artico” è la storia di un Ulisse contemporaneo che parte dalla propria “Troia” nelle terre polari senza però poter avere la propria casa come meta. In un mondo di cambiamenti climatici e ghiacciai che si sciolgono nulla è certo e fermo nel tempo e nello spazio. Un nuovo viaggio con lo stesso sconforto e smarrimento dell’Ulisse classico accompagna l’eroe di oggi nelle avventure attuali fra moderne ma suggestive figure mitologiche. Ulisse reincontrerà Calipso e Nausicaa ma nella forma che il ventunesimo secolo concede loro, anch’esse vittime dei drammi del presente.
Di Lina Prosa. Con Giovanni Crippa. Lettura scenica a cura di Lina Prosa. Scenografie e luci Paolo Calafiore

Le dolenti note

12 e 13 GIUGNO ore 21

Armonie e Suoni
Dopo essersi addentrata in modo irreverente nei meandri del complesso
universo delle sette note, aver abbattuto i rigidi accademismi e le barriere dei generi musicali, Intrecciando, tagliando e cucendo musica classica e leggera, jazz
e rock, il furore dissacratore della Banda Osiris si concentra, sul mestiere stesso di musicista.
Con Sandro Berti (mandolino, chitarra, violino, trombone), Gianluigi Carlone (voce, sax, flauto), Roberto Carlone (trombone, basso, tastiere), Giancarlo Macrì (percussioni, batteria, bassotuba). 
Compagnia: Banda Osiris

Bugaku – Samurai Art

19 e 20 GIUGNO ore 21

Premio Internazionale
La tradizione culturale giapponese, dinamica ed elegante combinata con le arti marziali tradizionali, la cultura samurai, il teatro Nō e le cerimonie a base di tè; tutti elementi tipici dell’identità samurai.
Bugaku presenta esibizioni di katana, spada giapponese e naginata, armi storiche dei samurai, unite a canti e balli del grazioso repertorio del teatro Nō giapponese.
Regia Koshiro Minamoto. Con Koshiro Minamoto, Sen Takahashi, Makoto Kagawa. Compagnia Bugakuza.

Platero Y Yo

26 e 27 GIUGNO ore 21

Le relazioni tra gli uomini
La calda Andalusia con paesaggi agresti tra ruscelli e farfalle, cieli e tramonti, fa da sfondo ad uno dei racconti di amicizia più celebri della letteratura mondiale. Il «poemetto» del Premio Nobel Juan Ramón Jiménez, narra di un piccolo asinello soffice e soave, che accompagna l’autore stesso per le strade di Moguer, tra realtà e fantasia riscopre la leggerezza
dell’infanzia, con quella libertà ingenua e genuina che si dimentica crescendo.
Juan Ramón Jiménez percorre quest’amicizia e le riflessioni dell’animo, secondo il corso della natura.
Regia di Ugo Dighero e Christian Lavernier. Con Ugo Dighero (voce recitante) M°Christian Lavernier (chitarra) dal libro di Juan Ramón Jiménez. Musiche Mario Castelnuovo-Tedesco.

News e approfondimenti in primo piano

PASSAPORTO PER LA CULTURA

Diventa membro della Giuria degli Spettatori

Un passaporto per viaggiare con No’hma in tutto il mondo. 
Vota gli spettacoli del Premio Internazionale richiedendo il Passaporto.

STREAMING

Tutti gli spettacoli in diretta su YouTube

Segui e rivedi gli spettacoli del Premio Internazionale live, in qualsiasi paese del mondo ti trovi.

DONAZIONI

Sostieni la cultura libera e gratuita

Lascia una donazione allo Spazio Teatro No’hma,
un teatro ONLUS libero e a ingresso gratuito.

INGRESSO LIBERO E GRAUTITO

Oltre 400 rappresentazioni in 10 anni

Spazio Teatro No’hma non prevede un biglietto d’ingresso. 
Crediamo in una cultura di tutti e per tutti, libera e indipendente.

NO'HMA e KOREJA

Milano–Lecce andata e ritorno

Storia di una relazione artistica
straordinaria.

INTERVISTA

Corriere della Sera

Le colazioni con Falcone al Quirinale da Cossiga
e il teatro per mia sorella

PREMIO INTERNAZIONALE

Il "teatro Nudo" di Teresa Pomodoro X edizione

Una serie di spettacoli provenienti da tutto il mondo saranno sul palco del Teatro e con te, grazie allo streaming, ovunque vuoi.

STAGIONE

Le relazioni tra gli uomini di nuovo insieme nell’avventura della vita

Un ciclo di spettacoli
per scoprire tutte le sfumature delle relazioni umane, in un’epoca di comunicazioni onnipresenti e di solitudini.

TERESA POMODORO

l'Anima di No'hma

La storia della fondatrice di Spazio Teatro No’hma,
attrice, regista e drammaturga, capace di proporre un teatro
coraggioso, aperto alla società.

CALENDARIO

Tutta la programmazione della stagione

Scopri tutte le date delle categorie di spettacoli in programmazione
con relativa prenotazione.
I titoli degli spettacoli verranno comunicati attraverso la newsletter.

iscriviti alla newsletter

COME FACCIO A PRENOTARE?

È possibile prenotare attraverso l'apposito link collegato allo spettacolo, telefonando allo 02 4548 5085 / 02 2668 8369 o con mail a: nohma@nohma.it

QUANTO COSTA IL BIGLIETTO?

L'ingresso al Teatro No'hma è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria. Si consiglia di prenotare con anticipo.

COME SI RAGGIUNGE IL TEATRO NO'HMA?

Il Teatro si trova in via Andrea Orcagna 2, a Milano, nei pressi di Piazzale Piola e Piazza Leonardo Da Vinci. (Città Studi)
* Metropolitana linea verde
* Autobus e filobus: 39, 62, 90
* Tram: 19 e 33
* Attraverso la mappa sotto riportata

COS'È LO STREAMING

Lo Streaming è un sistema per la trasmissione di segnali audio e video via Internet, che permette di ascoltare e visualizzare i segnali trasmessi senza dover attendere il download completo e senza salvarli sul proprio computer. Il Teatro No'hma sfrutta questo sistema messo a disoposizione gratuitamente attraverso il canale YouTube.
APPROFONDISCI >>

COS'È IL PASSAPORTO PER LA CULTURA

Il Passaporto per la Cultura è un fac-simile di un vero passaporto che trasforma uno spettatore in uno dei membri della Giuria degli Spettatori che partecipando agli spettacoli esprimono il proprio parere sulle opere portate in scena, decretando così il miglior spettacolo del Premio Internazionale. Per registrare il voto, verrà apposto un timbro sul Passaporto della Cultura.
APPROFONDISCI>>

FEEDBACK

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer nisl risus, ultrices non dictum id, varius ut erat. Etiam eget tincidunt eros, at sollicitudin mauris. Nulla vehicula tellus quis justo finibus bibendum. Nulla consequat at est vitae iaculis. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus.

Address

via Andrea Orcagna 2
20131 Milano

Contacts

Email: nohma@nohma.it
Phone: +39 02 4548 5085
Phone: +39 02 2668 8369

Copyright (c) 2018 Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro.  All Rights Reserved
(C.F. 97145970154)